Newsletter di Festival del Medioevo
Apri con il tuo browser
Condividi
Inoltra a un amico
Templari e Ospitalieri tra Occidente e Outremer


Itinerario guidato a cura di Sonia Merli

Sabato 26 settembre 2020 dalle 8.15 alle 15.45
Nell'ambito del Festival del Medioevo (Gubbio, 23-27 settembre 2020), un viaggio alla scoperta di uno straordinario patrimonio storico, artistico e architettonico. Clou della visita guidata sarà il complesso monumentale templare di San Bevignate, eccezionale testimonianza della presenza, a partire dagli anni Sessanta del Duecento, della Milizia del Tempio a Perugia.

Guidato da Sonia Merli, storica del Medioevo che ha condotto accurati studi sulla presenza templare nel territorio umbro, l'itinerario si articolerà sulle seguenti opere artistiche e architettoniche:
Trittico Marzolini - Galleria Nazionale dell'Umbria (Perugia)
Il cosiddetto Trittico Marzolini (Galleria Nazonale dell'Umbria - Sala 1) avrebbe fatto parte - secondo l'ipotesi dello storico dell'Arte Pietro Scarpellini - degli apparati mobili del coro della chiesa di San Bevignate.
 
A una committenza templare pare alludere, infatti, la Presentazione al Tempio di Gesù, dove spicca la rossa croce patente raffigurata sulla tovaglia che copre l’altare posto al centro della scena.
Commenda gerosolimitana di San Giustino (Piccione, Perugia)
Nel registro di Gregorio IX datato 9 dicembre 1237, ora conservato nell’Archivio Segreto Vaticano, il pontefice dichiarava l’intenzione di avvalersi dei fratres militie Templi in Tuscia per procedere alla riforma del monastero benedettino di San Giustino de Arno.
In seguito, il 24 aprile 1238 Gregorio IX tornava nuovamente sulla questione e, rivolgendosi questa volta direttamente al magister e ai fratres della domus militie Templi Hierosolymitani, concedeva loro il monastero, i beni di sua pertinenza e le chiese a esso soggette.
Complesso templare di San Bevignate (Perugia)
Il complesso monumentale templare di San Bevignate costituisce un’eccezionale testimonianza della presenza, a partire dagli anni Sessanta del Duecento, della Milizia del Tempio nell’area periurbana a ovest della città, di pertinenza del contado di porta Sole.
Tra le chiese e cappelle in territorio italiano appartenute alla Militia Templi, San Bevignate spicca per la ricchezza e la complessità della sua decorazione pittorica, eseguita orientativamente in due fasi tra il 1260 e il 1283.
 
Pranzo al castello di Monterone (Perugia)
Il Castello di Monterone, immerso nel verde, si trova a tre chilometri dal centro storico di Perugia. L'antico maniero ospita ora una residenza d’epoca arredata nel rispetto della sua storia.
INFORMAZIONI PER LA PARTECIPAZIONE:
✦ Spostamenti con mezzi propri
✦ Partenza da Gubbio, piazza 40 Martiri: ore 8.15
✦ Rientro a Gubbio: ore 15.45
✦ Numero massimo partecipanti: 20
✦ Costo comprensivo di itinerario guidato + pranzo: 50,00 €
Nel rispetto delle normative COVID: verifica temperatura con termoscanner e mascherina obbligatoria.
PRENOTAZIONI:

sonia.merli@gmail.com
@FestivalDelMedioevo @FestivalDelMedioevo
Il sito del Festival Il sito del Festival
Il nostro canale YouTube Il nostro canale YouTube
Copyright © 2020 Associazione culturale Festival del Medioevo, tutti i diritti riservati.

Il nostro indirizzo e-mail:
ufficiostampa@festivaldelmedioevo.it

Vuoi cambiare la modalità di ricezione delle nostre newsletter o cancellarti dai destinatari?
Puoi modificare o cancellare il tuo indirizzo.

Ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (“GDPR”), La informiamo che il Suo indirizzo e-mail è stato reperito attraverso fonti di pubblico dominio o attraverso e-mail o adesioni da noi ricevute. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta (Regolamento UE 2016/679 - “GDPR”). Qualora il messaggio pervenga anche a persona non interessata, invitiamo a cancellarsi dalla lista attraverso la funzione "cancellare". Grazie.