Flavio Russo

Ingegnere, storico militare e scrittore, collabora con l’Ufficio Storico dello Stato Maggiore dell’Esercito. Da oltre 30 anni si dedica allo studio dell’architettura militare e, più in generale, della storia militare. Si è occupato delle rivoluzioni tecnologiche del Medioevo con articoli e saggi pubblicati dal mensile storico MedioEvo e da altre riviste specializzate in temi relativi alle innovazioni scientifiche e alle architetture civili.
Ha progettato, ricostruito a grandezza naturale e rese funzionanti molte artiglierie romane di epoca imperiale ora esposte in alcuni tra i più importanti musei nazionali.

Opere Tra le sue pubblicazioni, 89 a. C. Assedio a Pompei (Flavius Edizioni, 2005); Techne. Età medievale. Il ruolo trainante della cultura militare nell’evoluzione tecnologica (Edizioni ESA, 2010); Le torri vicereali anticorsare della costa d’Amalfi. Immagini e suggestioni della guerra di corsa (Edizioni Centro di Cultura Amalfitana, 2002): Ingegno e paura. L’età medievale (Edizioni Stato Maggiore dell’Esercito, 2005) e Ingegno e paura. Trenta secoli di fortificazioni in Italia (Imago, 2005).

  • Consenso al trattamento dati
error: Tutti i contenuti di questo sito web sono protetti.