Olimpia Vaccari

Olimpia Vaccari è Coordinatore esecutivo del Centro Studi storici mediterranei “Marco Tangheroni”, diretto dal professor Giuseppe Petralia, con sede nel Dipartimento di Civiltà e forme del Sapere dell’Università di Pisa, Centro promotore di studi sulla storia e le culture del Mediterraneo, che sviluppa gli indirizzi scientifici e di ricerca di Marco Tangheroni. Le sue principali pubblicazioni riguardano la storia della navigazione dal Medioevo all’età moderna, in particolare la storia di Livorno con riferimento al suo assetto marittimo –portuale.

Opere In questi ultimi anni ha curato una serie di volumi per il Centro Studi sulla portualità toscana e italiana: I sistemi portuali della Toscana mediterranea, a cura di M.L.Ceccarelli Lemut, G.Garzella, O.Vaccari, Collana CSSM, Pisa 2011; I porti della penisola italiana. Due mari a confronto fra storia e sviluppo futuro, Atti del Convegno Ancona, 8-9 Aprile 2011, a cura di G.Garzella, R.Giulianelli, I.Simonella, O.Vaccari , Collana CSSM, 1, Pisa 2012; Paesaggi e proiezione marittima: i sistemi adriatico e tirrenico nel lungo periodo. Marche e Toscana a confronto, a cura di G.Garzella, R.Giulianelli, G.Petralia, O.Vaccari, Collana CSSM, 2, Pisa 2013 e Il porto di Piombino. Tra storia e sviluppo futuro, a cura di Ml.Ceccarelli Lemut, G.Garzella, G.Petralia, O.Vaccari, Pisa 2015 Collana CSSM, 3, Pisa 2015. Attualmente riveste la carica di Presidente della Fondazione Livorno Arte e Cultura.

  • Consenso al trattamento dati
error: Tutti i contenuti di questo sito web sono protetti.