Venerdì 29 settembre: gli architetti raccontano la città medievale

gubbio-foto-dallalto-piazza-quaranta-martiriLa città medievale: regole, forme, colori è il titolo del convegno organizzato nei giorni del Festival del Medioevo dall’Ordine Architetti della provincia di Perugia e dalla FUA (Fondazione Umbra per l’Architettura – Galeazzo Alessi) in collaborazione con la direzione del Palazzo Ducale di Gubbio.

L’appuntamento, gratuito e aperto a tutti, è fissato nel pomeriggio di venerdì 29 settembre, nell’ex Refettorio del Convento di San Francesco.

L’evento, organizzato con il sostegno di Tecla – Costruzioni in legno, ha il patrocinio dell’ANCSA (Associazione Nazionale Centri Storici Artistici) e del MiBACT Polo Museale dell’Umbria – Palazzo Ducale Gubbio e Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio dell’Umbria; coordinamento scientifico a cura di Anna Rita Vagnarelli.
Il convegno vuole essere l’occasione per delineare un quadro di conoscenze sulla città medievale e su alcuni aspetti metodologici della ricerca specialistica.

Silvia Beltramo farà il punto sui recenti studi delle forme urbane e dei caratteri architettonici delle città. Fondamentale, ai fini della ricerca, l’analisi delle rappresentazioni dipinte, illustrata da Maria Rita Silvestrelli e degli statuti comunali quali fonti normative del periodo medievale, analizzate dallo storico Alberto Luongo.
Si proseguirà con un cenno alle città di fondazione, per approfondire la lettura di uno dei modelli insediativi più peculiari del medioevo italiano: L’Aquila. La relazione sull’argomento di Maria Antonietta Adorante, sarà l’anteprima della presentazione di una ricerca condotta nell’ambito delle giornate di studio sull’urbanesimo medioevale in Europa, a cura della Gannon University di Erie, USA, che dovrebbero tenersi nella primavera del 2018.

programma (3)L’indagine sulla città medievale sarà poi integrata attraverso la lettura architettonica di una dimensione locale, quella di Gubbio, come momento ricognitivo. Marco Petrini e Anna Rita Vagnarelli guideranno l’osservazione dei tratti urbani più rappresentativi e di maggiore evidenza formale, come le tipologie dell’edilizia residenziale, i complessi delle piazze pubbliche e le mura della città.
Le ultime due relazioni saranno itineranti attraverso il centro storico di Gubbio. A Palazzo Ducale è prevista una visita guidata alle architetture medievali. Per l’occasione, sarà possibile visitare le strutture recentemente restaurate nell’ala nord del palazzo.

Il programma del convegno è arricchito dalle immagini tratte dal sito www.arteascuola.com, elaborate dagli studenti dell’Istituto Comprensivo di Mezzolombardo (Trento) nell’ambito del progetto “Arte rivisitata: le città di Giotto”.

Agli architetti iscritti a qualunque ordine regionale italiano, verranno riconosciuti 4 CFP ai fini della formazione continua. L’iscrizione per i crediti formativi può essere effettuata tramite https://imateria.awn.it/custom/imateria/

Ecco, in dettaglio, il programma del convegno (scaricabile da qui):

Ore 14,30 Registrazione partecipanti
Ore 15,00 Saluti
Augusto Ancillotti
assessore alla Cultura Comune di Gubbio

Maria Luisa Guerrini
presidente Ordine Architetti Perugia

Gianni Fabbretti
presidente FUA

Paola Mercurelli Salari
direttore Palazzo Ducale Gubbio
Introduzione sessione di lavoro
presiede Augusto Ancillotti

Ore 15,30 Le forme della città medievale: studi e ricerche in corso
Silvia Beltramo

Ore 16,00 La città medievale nelle rappresentazioni dipinte
Maria Rita Silvestrelli

Ore 16,30 Gli statuti comunali come fonti per la normativa edilizia: esempi dal caso di Gubbio
Alberto Luongo

Ore 17,00 Presupposti e ragioni dell’architettura urbana nelle città di fondazione medievale: l’esempio di L’Aquila
Maria Antonietta Adorante

Ore 17,30 Gubbio città medievale: le piazze pubbliche, le mura
Anna Rita Vagnarelli

Ore 18,00 Gubbio città medievale: le case, le botteghe
Marco Petrini

Itineranti le ultime due relazioni, nel centro storico di Gubbio con arrivo a Palazzo Ducale.

programma (3)SEGRETERIA ORGANIZZATIVA
Fondazione Umbra per l’Architettura
Piazza Danti, 28 Perugia
tel. 075.5002598 – fax 075.9691083
commissione.formazione@ordinearchitetti.pg.it

  • Consenso al trattamento dati