Gli animali

gatto Nei secoli fedeli. Cani e gatti nel Medioevo - Tigri e Megastomo, Rubino e Bellina. Ma anche Martino, Miagolino, Tiberio e Zampetta. Il Medioevo dava nomi propri agli animali domestici riservando loro un ruolo speciale in famiglia e negli affetti più o meno come succede oggi. Può sembrare scontato ma non lo è: per secoli cani, gatti e affini furono considerati utili solo se […]
AberdeenBestiaryFolio008rTigerDetail La tigre con lo specchio e altre storie - Leoni antropomorfi, tigri e pantere con mantelli a strisce e macchie sovrapposte. I felini sono legati alle leggende più suggestive dei bestiari. E, in qualche modo, hanno contribuito alla nascita della zoologia. La tigre in realtà, compare tardivamente nei bestiari. Non era presente nel Fisiologo, il testo progenitore di tutti i bestiari medievali, e una […]
Cinta senese, particolare degli 'Effetti del Buongoverno in campagna' di Ambrogio Lorenzetti I maiali con un santo in paradiso - Da animale immondo a migliore amico dell’uomo. È il percorso del maiale nel Medioevo. Poi, dal Rinascimento, si rivaluterà il cane che diventerà la bestia domestica preferita. La strada del porco, per la verità, è stata tutta in salita. Animale impuro per antonomasia nelle antiche civiltà. Tanto che nell’Antico Testamento l’attività del guardiano dei maiali […]
www.allwallpapersfree.org L’animale sacro - Unni, Avari, Slavi, Ungari, Turchi, Mongoli: in molti miti dei popoli della steppa, i “barbari dell’Est”, si intrecciano le leggende di animali guida e di miracolosi passaggi dei fiumi. Storie fondative e racconti epici, ripetuti di bocca in bocca durante i bivacchi. Paolo Golinelli in “Un millennio fa. Storia globale del pieno Medioevo” (Mursia) ricorda […]
L'uccello che libera dal male L’uccello che libera dal male - Il Caradrio era un candido uccello con la coda di rettile che viveva nei giardini reali. Posto di fronte a una persona malata, distoglieva lo sguardo se il male era mortale, altrimenti fissava la persona sofferente negli occhi e ne assorbiva tutte le infermità. Poi volava in alto nel cielo in direzione del sole per […]
C'è cavallo e cavallo C’è cavallo e cavallo - Nel ‪‎Medioevo‬ c’era cavallo e cavallo. Gli animali venivano distinti secondo il servizio che prestavano: destriero, corsiero, palafreno, ronzino e somiere. Imponente era il destriero, grande ‪#‎cavallo‬ da guerra e da giostra, di razza e di bell’aspetto. Il cavallo da lancia e da corsa, capace di andature sostenute, era detto corsiero. Per i viaggi, le […]
  • Consenso al trattamento dati