Stella nova ‘n fra la Gente, a Bevagna un presepe vivente medievale

Stella nova ‘n fra la Gente, presepe medievale vivente a Bevagna

Stella nova ‘n fra la Gente, presepe medievale vivente a Bevagna

«Come scrisse Niccolò Cusano, i re Magi sono la prova dell’universalità del Cristianesimo, l’anello di congiunzione tra il messaggio del Dio d’Israele e l’intera umanità e il momento storico che stiamo vivendo ne rende le figure quanto mai attuali.

Il 29 e 30 dicembre saranno loro i protagonisti del ‘percorso animato’ che accenderà il cuore di Bevagna, dilatato a simboleggiare tutto il mondo conosciuto, dal Monte Usida a Betlemme, con al centro Gerusalemme.

Ma come allestivano un presepe vivente i bevanati degli anni trenta del Trecento, già tanto devoti al patrono Giacomo Bianconi? Ispirati dai testi di antichi ludi, sermoni e sacre rappresentazioni umbre, centinaia di figuranti, grandi e piccini, animeranno piazza Silvestri – dominata dalla Stella e dal Monte Persiano – con il mercato e le botteghe artigiane delle quattro Gaite, i suoni e i colori di musici e giullari. Fra canti e letture sacre, nella chiesa di San Silvestro (Gerusalemme) i Magi incontreranno Erode nella sua reggia e a San Michele (Betlemme) parleranno i Profeti e la Sibilla, l’Angelo dell’Annunciazione, Maria e Giuseppe; dopo la sosta a una taverna medievale, i visitatori entreranno nei giardini parrocchiali, dove l’Angelo visiterà i Pastori e i Magi renderanno omaggio al Bambino nella Grotta.

Ma attenzione: il viaggio non inizierà nel XIV secolo, e neppure nel 2018, bensì nel 1874, all’interno di una bottega di presepi…».

L’ideazione e la consulenza scientifica del Presepe medievale vivente, con scene di vita trecentesca di artigiani, mercato, taverna, musiche e profumi dell’epoca nella ricostruzione del grande mistero della manifestazione dell’Umanità di Cristo, sono di Franco Cardini, Davide Baldi, Franco Franceschi e Ughetta Sorelli, direzione artistica e realizzazione sono di Davide Gasparrini, in collaborazione con la parrocchia di San Michele Arcangelo, l’associazione Mercato delle Gaite ed il Comune di Bevagna.

Stella Nova ‘n fra la Gente vi aspetta il 29 e 30 dicembre, dalle 16.30 alle 19.30, ingresso da piazza Gramsci. Una esperienza imperdibile.

  • Consenso al trattamento dati