Roma 1347-1527. Linee di un’evoluzione

roma-1347_locandina_webL’Istituto Storico per il Medio Evo, in collaborazione con Roma nel Rinascimento, organizza il convegno Roma 1347-1527. Linee di un’evoluzione, che si terrà dal 13 al 15 novembre 2017 nella sede dell’ISIME, in Piazza dell’Orologio 4, a Roma.

Roma è città che da secoli provoca amore e odio.
Non sempre sono state ricercate ed indagate le ragioni di questo odio e questo amore.
Il confronto che viene proposto tra storici di livello internazionale, vuole rispondere a questo interrogativo e presentare novità e consuetudini  della vita a Roma nel Rinascimento.

In occasione del convegno l’Istituto storico italiano per il medioevo e RR. Roma nel Rinascimento offrono i propri volumi con sconti dal 20 al 60%. Visualizza l’offerta

Ecco il programma:

13 novembre | Ore 16:00

Giuseppe Galasso, Roma e l’Europa. Dall'”avara Babilonia” alla “nuova Babilonia”

Arnold Esch, Sviluppo e affermazione del papato a Roma

Francesco Tateo, Umanisti a Roma

14 novembre | Ore 9:00

Ivana Ait, Mercanti a Roma e mercanti di Roma tra finanza e impresa (XV e XVI secolo)

Marina Caffiero, Le minoranze: gli ebrei prima del Ghetto

Anna Esposito, Famiglie romane

Maria Giuseppina Muzzarelli, Note su alimentazione ed abbigliamento dalle leggi suntuarie

14 novembre | Ore 14.30

Claudio Strinati, La produzione artistica: circolazione di modelli da Roma e verso Roma

Alberto Giorgio Cassani, Descriptio urbis Romae. Storiografie a confronto

Giovanna Curcio, Abitare le antiche pietre. Prìncipi e sudditi tra memoria e rinascita di Roma imperiale

Raimondo Guarino, Feste e spettacoli: tradizioni, spazi, poteri

Giulio del Buono, Ricerche archeologiche su Roma tardo-imperiale dal 1981 ad oggi

15 novembre | Ore 9:00

Sandro Notari, Statuti di Roma tra governo repubblicano e signoria pontificia

Dario Internullo, Biblioteche, libri e lettori

Paola Farenga, “Et impressores librorum multiplicantur in terra”. Considerazioni sulla stampa romana del Quattrocento

Amedeo De Vincentiis, Senza corpo né anima: i romani sudditi dei papi nell’Umanesimo (1348-1527)

15 novembre | Ore 14:30

Anna Modigliani, Tra curia e città

Paolo D’Achille, Il volgare romanesco: evoluzione e ambiti d’uso

Anna Benvenuti, I linguaggi della religiosità

Massimo Miglio, Roma racconta

 

Per altre informazioni: http://www.isime.it/index.php/eventi/roma-1347-1527

  • Consenso al trattamento dati