fbpx

Maria Giuseppina Muzzarelli

MUZZARELLI

Maria Giuseppina Muzzarelli è professoressa ordinaria di Storia Medievale presso l’Università di Bologna.
È stata vicepresidente della Regione Emilia-Romagna e Assessore all’Europa, alla Cooperazione Internazionale e alle Pari Opportunità (2009 – 2010) ed è membro della Società internazionale di Studi Francescani, con sede ad Assisi. Fa parte del comitato di direzione della rivista «Nuova Informazione Bibliografica», della casa editrice il Mulino, del comitato scientifico della rivista «California Italian Studies ed è direttrice della rivista «ZoneModa Journal».

Ambiti di ricerca: la concezione e il trattamento del peccato tramite lo studio dei libri penitenziali (fino a quello di Burcardo), la predicazione e i suoi effetti tra i quali i Monti di Pietà – la relativa concezione etico-economica – e la modificazione della relazione con gli ebrei. Si occupa inoltre del fenomeno della moda nelle sue origini medievali e in particolare le leggi suntuarie, utili anche per la ricostruzione della storia dei consumi oltre che dei costumi. Rientra in questo interesse anche lo studio del velo in Occidente. Figure e ruoli femminili hanno costituito un ricorrente tema di ricerca, da Gracia Mendes a Christine de Pizan. In particolare, anche l’indagine della relazione fra le donne e il cibo: cibo per nutrire, per aggiustare relazioni ma anche per indebolire e per uccidere.

Principali pubblicazioni: https://www.unibo.it/sitoweb/maria.muzzarelli/pubblicazioni

  • Consenso al trattamento dati