fbpx

Marco Brando

brando_200x200Marco Brando, giornalista, scrittore e blogger, ha lavorato a l’Unità, TV Sorrisi e Canzoni, Corriere del Mezzogiorno e City, il quotidiano free press del gruppo RCS. Dal maggio 2012 al luglio 2017 è stato caposervizio per l’attualità del Settimanale Nuovo, di Cairo Editore. Ora fa il giornalista free lance su vari fronti del mondo dei media, del web e della divulgazione culturale.

Nel corso della sua attività giornalistica ha collaborato anche con Epoca, L’Europeo, La Domenica del Corriere, L’Espresso, Rai, Reuters, Sette, Radio Popolare, Radio della Svizzera Italiana, Italia Radio, Liberal, Farefuturoweb, Traveller, AD, Italia Oggi, Markos.it, Caffeina Magazine e Bari Economica.

Dal 2006 al 2011 ha diretto la collana “altreStorie” della Palomar. Con la casa editrice barese ha pubblicato due suoi libri: Sud Est. Vagabondaggi estivi di un settentrionale in Puglia (2006) e Lo strano caso di Federico II di Svevia. Un mito medievale nella cultura di massa (2008), con prefazione e postfazione a cura degli storici Raffaele Licinio e Franco Cardini.
Due suoi saggi sono ospitati nel volume Il paesaggio agrario medievale (Edizioni Istituto Alcide Cervi, agosto 2011): Politica, identità e storia divulgata e Barbarossa (nella sezione “Divulgare il Medioevo”).
È uno degli autori dei libri Quale energia per la Puglia? (Cacucci, Bari, 2008), L’eredità di Federico II / Das Erbe Friedrichs II (Adda, Bari, 2011) e Puglia. Appunti di viaggio (Eventi d’autore, Bari, 2011).
Ad Oxford, nel Regno Unito, un suo racconto A Night of Moon and Sea è stato pubblicato nell’antologia The Globetrotter’s Companion: A Collection of Creative Travel Writing (edited by Nikul Patel and Leon Terner, Lion Lounge Press, 2011).
Il suo ultimo libro, L’imperatore nel suo labirinto. Usi, abusi e riusi del mito di Federico II di Svevia, con prefazione di Giuseppe Sergi, postfazione di Tommaso di Carpegna Falconieri e in appendice scritti di Raffaele Licinio e Franco Cardini, è stato pubblicato nel 2019 dalla casa editrice Tessere.

Nel 1989 ha ottenuto a Milano il premio giornalistico “Walter Tobagi”.

  • Consenso al trattamento dati