fbpx

Alessandro Zironi

Zironi_200x200Alessandro Zironi (Carpi, 1964) è docente di Filologia Germanica nell’Alma Mater Studiorum Università di Bologna dopo aver insegnato negli atenei di Padova e Ferrara. È stato visiting professor presso l’Università Carlo di Praga e l’Università di Lisbona. Laureato in lingue e letterature straniere con una tesi di filologia germanica sui testi minori dei Goti, ha proseguito la sua formazione all’Università di Firenze nel dottorato di ricerca in Filologia Germanica, seguendo il curriculum ‘Italia germanica’ e discutendo una tesi sulla biblioteca del monastero di Bobbio in età longobarda sotto la guida di Piergiuseppe Scardigli. Si è sempre occupato di storia e cultura di Goti e Longobardi con particolare riguardo per la loro lingua, letteratura e produzione manoscritta. Sul tema ha pubblicato monografie quali Il monastero longobardo di Bobbio (Spoleto 2004), L’eredità dei Goti (Spoleto 2009), oltre a numerosi articoli, ad es. I Longobardi gente germanica (in corso di pubblicazione). Ha sempre avuto a cuore la divulgazione culturale collaborando alle pagine de La lettura del Corriere della Sera con temi di medievistica germanica. Attualmente è membro del comitato scientifico internazionale del progetto Making Europe: Columbanus and His Legacy, incentrato sul ruolo di Colombano, fondatore del monastero di Bobbio, nella nascente Europa altomedievale tra VI e VII secolo.
 
 
 
 
 
 

  • Consenso al trattamento dati