fbpx

Marilena Badolato

Marilena_Badolato_200x200Ha conseguito la laurea in Lettere moderne, con specializzazione antropologica e linguistica, presso l’Università degli Studi di Perugia. Si è sempre dedicata con passione al mondo della cucina, occupandosi del cibo come storia e cultura, nomenclatura, varianti e trasformazioni, ricchezze verbali, sigillo di identità culturali e di comportamento.
Ha ricoperto per oltre un decennio la carica di presidente di una prestigiosa associazione internazionale gastronomico-culturale. È scrittrice, critico enogastronomico, blogger. Ha pubblicato libri di saggistica enogastronomica, come Anatomia al gusto di… cioccolato, caffè, acqua, tè, vini dolci e da meditazione, e di turismo emozionale come Guida(re) un’emozione, presentato ad Assisi in occasione del WTE, il World Heritage Tourism Expo, il “Salone del Turismo Mondiale delle Città e dei Siti Unesco”.
Ha studiato per anni i grani antichi, in particolare dedicandosi al farro Dop di Monteleone di Spoleto, creando sul tema eventi gastronomici in questo antico borgo: il Trekking del gusto-farro, il Piatto di San Felice a base di prodotti tipici della Valnerina, e collaborando anche con la Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi di Perugia, alla stesura del libro Monteleone di Spoleto ed il suo farro, con un suo capitolo intitolato Gusto farro: cibo, gusto e magia.
Partecipa a programmi radiotelevisivi nazionali come antropologa, studiosa ed esperta di alimentazioni, tipicità e tradizioni. È redattore della rivista Riflesso – magazine di informazione, cultura e lifestyle, dove dirige la rubrica Giri del Gusto, pubblicazione diffusa in Umbria, nel Principato di Monaco, a Milano e a Miami. Collabora con la rivista di turismo itinerante Nuove direzioni – cittadino e viaggiatore, con la rivista In camper, dedicata al turismo itinerante e con la rivista web Daily Slow dedicata al turismo ecosostenibile. Scrive occasionalmente anche per altre pubblicazioni di settore enogastronomico e turistico o collegate al mondo del food, come Orizzonte del gruppo umbro Cancelloni.
Creativa, tra gli altri sono suoi: i Tè futuristi presentati a Perugia e a Mantova in occasione della ricorrenza dei cento anni del movimento, i Chocotè e i Cocktè, i cocktail Perujazz presentati in occasione del Festival Internazionale del giornalismo di Perugia. Ultimamente ha ideato il Farburger, un innovativo burger che contiene farro mescolato con alcuni prodotti di eccellenza umbri, e il Piatto del gemellaggio, una identità antropologica culturale gastronomica di prodotti Dop umbri in una stessa preparazione culinaria, alimenti appartenenti storicamente a vari Comuni.
Scrive recensioni culturali legate all’enogastronomia, all’arte, alla letteratura, alla musica, al teatro, al costume e agli eventi nazionali e della regione Umbria nel suo cultural web site www.marilenabadolato.it. Ha vinto, per gli anni 2014-2016, il premio Reporter Gourmet per la sezione Umbria, indetto dall’associazione nazionale Città dell’Olio, per il quale si è anche classificata seconda nella sezione nazionale con l’articolo Lu cazzimperio: magico rito dell’olio e del sedano nero di Trevi pubblicato sul web magazine Umbria Touring.
 
 
 
 
 
 

  • Consenso al trattamento dati