Attilio Bartoli Langeli

Bartoli_Langeli_200x200Attilio Bartoli Langeli (Roma 1944) ha insegnato paleografia e diplomatica nelle università di Perugia, Venezia, Padova, Roma2. Dal 2000 al 2012 è stato presidente della Deputazione di storia patria per l’Umbria.
Nel 2014 è stato insignito del Premio internazionale Ascoli Piceno per la medievistica.
Tra le sue pubblicazioni principali, Gli autografi di frate Francesco e di frate Leone (Brepols, 2000), La scrittura dell’italiano (Il Mulino, 2000), Notai. Scrivere documenti nell’Italia medievale (Viella, 2006).
 
 
 
 
 
 

  • Consenso al trattamento dati