Alessandro Marzo Magno

marzomagno_200x200Alessandro Marzo Magno, veneziano, laureato in Storia veneta all’Università di Venezia, vive e lavora tra Milano e Trieste.

È stato per dieci anni caposervizio esteri del settimanale Diario.

Ha pubblicato una quindicina di libri, tra cui La guerra dei dieci anni. Jugoslavia 1991-2001 (Il Saggiatore, 2001); Il leone di Lissa. Viaggio in Dalmazia (Il Saggiatore, 2003); La carrozza di Venezia. Storia della gondola (Mare di carta, 2008); Venezia degli amanti. L’epopea dell’amore in 11 celebri storie veneziane (Marco Tropea Editore 2010); Piave. Cronache di un fiume sacro (Il Saggiatore, 2010); Atene 1687. Venezia, i turchi e la distruzione del Partenone (Il Saggiatore, 2011); L’alba dei libri. Quando Venezia ha fatto leggere il mondo (Garzanti, 2012); L’invenzione dei soldi. Quando la finanza parlava italiano (2016, Garzanti); Il genio del gusto (Garzanti 2015); Con stile (Garzanti 2016) e Missione grande bellezza (Garzanti 2017).

Ha insegnato all’università Statale di Milano curando un laboratorio semestrale di Storia del cibo. Collabora con la rivista Focus Storia e il giornale on line Gli Stati Generali. È uno degli ospiti fissi della trasmissione della Rai Geo & Geo, e partecipa a molti altri programmi radiofonici e televisivi.
 
 
 
 
 
 

  • Consenso al trattamento dati