Incontri culturali e concerto di Angelo Branduardi alla Primavera medievale di Bevagna

primavera-medievale-bevagna-2BEVAGNA – Molto più di una semplice vetrina del Mercato delle Gaite, la Primavera medievale di Bevagna propone cinque giornate intense, dal 27 aprile al 1 maggio, in cui gli aspetti più tradizionali dell’approfondimento storico su grandi tematiche relative al Medioevo sono accompagnati da spettacolo e intrattenimento, mercato ed enogastronomia, fino alla grande musica.

Da segnalare il focus incentrato sulla figura storica di Francesco d’Assisi, che vedrà l’intervento di Chiara Mercuri, storica e Vittorio V. Alberti, filosofo del “Cortile dei Gentili”, che presenteranno aspetti meno conosciuti della vicenda storica del santo. Accanto ai loro interventi, proiezioni dei più noti film, che hanno contribuito a creare l’immaginario collettivo su questo grande personaggio e la sua eredità. Tra gli ospiti anche il regista di “Chiara e Francesco” del 2007, Fabrizio Costa.

angelo_branduardiLa manifestazione presenta inoltre un grande evento: il concerto, unica data in Umbria, del menestrello più famoso d’Italia, Angelo Branduardi. La sua tournee infatti farà tappa in piazza Silvestri il 29 aprile. Branduardi presenterà brani molto noti del suo repertorio ed anche alcuni dei pezzi tratti dall’album “L’infinitamente piccolo”, un grande ed originale lavoro in cui il maestro ha musicato le parole di Francesco.

E naturalmente non mancano gli elementi tipici della festa medievale di Bevagna: il mercato, le taverne, i mestieri e l’animazione che, in particolare la notte del 28 si muoverà nei vicoli e nelle piazzette del borgo. Tra gli altri tornano: ASD Ferreo Core, con l’accampamento medievale, la Compagnia di Santo Macinello, Manipura Fire con la magia del fuoco, la Compagnia Diavoli Rossi, Musicanti Potestatis, i Giullari del Diavolo e le Sirene del Nilo.

Altri appuntamenti di rilievo il 30 aprile: nel pomeriggio la conferenza sul vestire e calzare nel Medioevo, con gli storici Franco Franceschi, Elisa Tosi Brandi e Laura Righi, mentre la serata prevede il recital Storie dal Medioevo, con Alessandro Vanoli e Amedeo Feniello.

Questo il programma:

Venerdì 27 Aprile 2018 – Apertura Primavera Medievale
Artigiani al lavoro: circuito dei mestieri – dalle ore 15.00 alle 18.00
Sapori dal Medioevo: apertura taverne delle Gaite – dalle ore 20.00
Musici, menestrelli e giocolieri nelle vie e nelle piazze

Sabato 28 Aprile 2018
Tempo di mercato – dalle ore 10.00, Largo Gramsci
Artigiani al lavoro: circuito dei mestieri – mattina: dalle 10.30 alle 12.30; pomeriggio: dalle ore 16.00 alle ore 18.30; sera: dalle ore 21.30 alle 23.30
Sapori dal Medioevo: apertura taverne delle Gaite – pranzo dalle ore 13.00; cena dalle ore 20.00

Auditorium Santa Maria Laurentia | ore 11.00: Francesco d’Assisi di Liliana Cavani (film 1966)ore 15.00: Il sogno di Francesco di Renaud Felv e Arnaud Louvet (film 2016)ore 17.00: Francesco nel ricordo dei compagni Conversazione con Chiara Mercuri dell’Istituto Teologico d’Assisi

Complice il buio… Dal tramonto a notte fonda | Notte di saltimbanchi e giocolieri, giullari e musici, danzatrici e guerrieri, di artigiani e mercanti, osti e tavernieri – per le vie e le piazze di Bevagna

Domenica 29 Aprile 2018
Tempo di mercato – dalle ore 10.00, Largo Gramsci
Artigiani al lavoro: circuito dei mestieri – mattina: dalle 10.30 alle 12.30; pomeriggio: dalle ore 16.00 alle ore 18.30
Sapori dal Medioevo: apertura taverne delle Gaite – pranzo dalle ore 13.00; cena dalle ore 20.00
ore 10.00: Francesco è passato di qui. Le storie, i luoghi, le immagini… – Itinerario guidato – Prenotazioe obbligatoria (0742.361847)
Auditorium Santa Maria Laurentia
ore 10.00: Chiara e Francesco di Fabrizio Costa (film 2007) – prima parte
ore 11.30: Conversazioni con Fabrizio Costa (regista)
ore 15.00: Chiara e Francesco di Fabrizio Costa (film 2007) – seconda parte
ore 17.30: La povertà di Francesco come libero pensiero – Conversazione con Vittorio Alberti, filosofo – “Cortile dei Gentili”
ore 21.30 – Piazza Filippo Silvestri

Angelo Branduardi & Band in concerto | Branduardi a Bevagna

Lunedì 30 Aprile 2018
Tempo di mercato – dalle ore 10.00, Largo Gramsci
Artigiani al lavoro: circuito dei mestieri – mattina: dalle 10.30 alle 12.30; pomeriggio: dalle ore 16.00 alle ore 18.30
Sapori dal Medioevo: apertura taverne delle Gaite – pranzo dalle ore 13.00; cena dalle ore 20.00
ore 16.00 – Auditorium Santa Maria Laurentia
Vestitum et calceamuntum…la manifattura di abiti e scarpe nel tardo Medioevo | Conversazione con Elisa Tosi Brandi (Università di Bologna) e Laura Righi (Università di Trento). Coordina il dibattito Franco Franceschi (Università di Siena).

ore 21.15 – Chiesa di San Francesco
Le storie del Mediterraneo: lezione / spettacolo di Amedeo Feniello e Alessandro Vanoli | Viaggio sentimentale, di porto in porto, da Costantinopoli all’Andalusia, alla ricerca di racconti dimenticati. Accompagnamento musicale dell’Ensemble Musicanti Potestatis: Federica Bocchini (canto); Lorenzo Lolli (percussioni antiche); Matteo Nardella (bombarda, flauti e cornamuse)

Martedì 1 Maggio 2018
Tempo di mercato – dalle ore 10.00, Largo Gramsci
Artigiani al lavoro: circuito dei mestieri – mattina: dalle 10.30 alle 12.30; pomeriggio: dalle ore 16.00 alle ore 18.30
Sapori dal Medioevo: apertura taverne delle Gaite – pranzo dalle ore 13.00

Info e biglietti:
Associazione Mercato delle Gaite
info@ilmercatodellegaite.it
www.ilmercatodellegaite.it
0742 361847 – 335 5977629

Biglietti concerto di Angelo Branduardi:
www.ticketitalia.com

  • Consenso al trattamento dati