Il mappamondo di Hereford

Il mappamondo di HerefordCon oltre mille nomi di luoghi, figure e citazioni da testi biblici, il mappamondo di Hereford (ca. 1290) è un distillato di geografia, storia e religione.

Ci sono la Torre di Babele e gli animali dell’Arca di Noè, ma anche il Vello d’oro degli Argonauti e il labirinto del Minotauro.

Questa splendida mappa è ricchissima di icone e figure mitiche, come sfingi alate e cani con ali di pipistrello dai volti umani, tanto da ricordare più l’arte fiamminga di Hieronymus Bosch che la cartografia scientifica della cultura classica.

  • Consenso al trattamento dati