fbpx

Un grande appuntamento culturale a Gubbio nell'ultima settimana di settembre di ogni anno. Non una rievocazione e nemmeno una delle tante feste medievali. Ma una manifestazione unica nel suo genere: cinque giorni di incontri a ingresso libero con storici, scrittori, scienziati, filosofi e giornalisti per raccontare l'attualità di dieci secoli di storia, dalla caduta dell’Impero Romano d'Occidente alla scoperta dell’America.

Il grande racconto della Storia - Il Festival del Medioevo, ideato dal giornalista Federico Fioravanti, è organizzato dalla Associazione culturale Festival del Medioevo in collaborazione con il Comune di Gubbio, l’affascinante città medievale dell’Umbria che stregò Hermann Hesse: “Si crede di sognare o di trovarsi di fronte a uno scenario teatrale. E bisogna continuamente persuadersi che invece tutto è lì, fermo […]
Voci di donne. L’universo femminile protagonista della V edizione - È stata una lezione di Maria Giuseppina Muzzarelli, ordinaria di Storia Medievale dell’Università di Bologna, ad inaugurare la quinta edizione del Festival del Medioevo, che si è svolta a Gubbio dal 25 al 29 settembre.Il tema del 2019 è stato “Donne. L’altro volto della Storia”: un percorso intorno alla condizione femminile, alla radice dei pregiudizi […]
Sostieni il Festival del Medioevo - Il Festival del Medioevo è ideato e organizzato da una associazione culturale senza scopo di lucro. Tutti gli Incontri con gli autori, i focus e le lezioni di Storia sono gratuiti e a ingresso libero. Le video lezioni vengono anche pubblicate sul nostro canale YouTube per chi non può venire di persona al Festival. Il […]
 

GLI ULTIMI ARTICOLI

I Normanni che crearono la Fabriano imprenditoriale - Un clan normanno, i “de Clavellis” che in seguito si autodefinirono “de Fabriano”, nel corso del XII secolo si insediò nella fortezza della Orsara, posta ai bordi della vallata di Salmaregia. Un gruppo parentale di uomini d’armi, violenti e arroganti. “Magnifici signori”, come li definiva lo storico fabrianese Romualdo Sassi, che si affermarono però con […]
L’infamia e i falliti: pietre dello scandalo e berretti verdi - Lo Statuto comunale di Gubbio del 1624 disciplina un istituto che in altra forma sopravvive tutt’ora nel Codice civile, consistente nella cessione della globalità del patrimonio di un individuo ai suoi creditori: la cessio bonorum, “cessione dei beni”. Il documento del XVII secolo prevede che laddove un individuo si trovi in carcere per debiti, possa […]
Genserico, il vandalo che umiliò Roma - “Grande pensatore, uomo di poche parole. Disprezzava il lusso ed era terribile nei suoi scatti d’ira. Desideroso in continuazione di nuove conquiste, era molto abile nel comandare i suoi barbari e nel fomentare zizzania fra i suoi nemici.” Così lo storico Jordanes (VI sec.) descrisse, circa un secolo dopo dal suo apogeo, il carattere del […]
Digenis Akritas, eroe anarchico dell’epopea bizantina - La storia millenaria dell’Impero Romano d’Oriente è da qualche anno finalmente sdoganata dai soliti cliché di stampo illuministico-positivistico che l’avevano relegata a storia di second’ordine. Bisanzio, ovvero Nuova Roma-Costantinopoli, fu un faro di cultura, politica e religione nell’intero arco del periodo che ancora oggi chiamiamo Medioevo. Nel primo spazio temporale, tra la caduta di Roma […]
Gilles de Rais, serial killer del Medioevo - Lo scrittore Charles Perrault (1628-1703) deve la sua fama letteraria a I racconti di mia madre l’Oca, pubblicati in Francia nel 1697. Si tratta di undici fiabe che comprendono alcuni tra i più celebri esempi di letteratura per bambini e ragazzi. Chi non conosce infatti – foss’anche solo nella versione della Disney – Cenerentola, Cappuccetto […]

LE VIDEO LEZIONI DEGLI INCONTRI CON GLI AUTORI

Le video registrazioni delle lezioni di storia che si tengono ogni anno al Festival del Medioevo. Guardale sul nostro canale YouTube.

 

LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

È la più seguita sul tema, attiva ogni giorno con post sui nostri articoli, notizie dal mondo della storia medievale e anticipazioni sui nostri eventi.

 

LA FIERA DEL LIBRO MEDIEVALE

Tutto quello che c’è da leggere sull’Età di Mezzo: saggi, biografie, romanzi, fantasy. Ogni anno partecipano alla fiera più di 40 case editrici generaliste e specializzate.

 

ENSEMBLE MICROLOGUS

I partner musicali del Festival del Medioevo, tra i primi ricercatori a contribuire alla riscoperta della musica medievale. Studiano, progettano ed eseguono i nostri concerti serali in base al tema annuale del Festival.

 

NOTIZIE DAL MONDO DELLA STORIA MEDIEVALE

Stella nova ‘n fra la Gente, il presepe medievale di Bevagna - Bevagna città del presepe il 28 e 29 dicembre 2019 con Stella Nova ‘n fra la Gente, rappresentazione vivente medievale ambientata all’inizio del XIV secolo. Una scenografia di grande accuratezza allestita nel cuore pulsante del borgo, la splendida piazza Silvestri, le chiese di San Silvestro e San Michele Arcangelo, l’antico Palazzo dei Consoli con la […]
A Spello il festival della musica medievale del Natale - Dal 28 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020 il Festival Spello Splendens, dedicato alla musica del Natale medievale e tradizionale, invita a riscoprire la bellezza di musiche particolari, poco conosciute ma importanti per la festa che celebra la nascita di Cristo. Nei concerti in programma sono valorizzate le sonorità di antichi strumenti, una volta ben […]
Premio Francovich 2020 - La Società degli Archeologi Medievisti Italiani (SAMI) ha istituito, a partire dal 2013, un premio intitolato alla memoria del professor Riccardo Francovich, conferito al museo o parco archeologico italiano che, a giudizio dei propri soci e dei cittadini partecipanti alla votazione, rappresenta la migliore sintesi fra rigore dei contenuti scientifici ed efficacia nella comunicazione degli […]

UN GIORNO NEL MEDIOEVO


TUTTI GLI ARTICOLI

  • Consenso al trattamento dati