fbpx

Un grande appuntamento culturale a Gubbio dal 23 al 27 settembre 2020. Non una rievocazione e nemmeno una delle tante feste medievali. Ma una manifestazione unica nel suo genere: cinque giorni di incontri a ingresso libero con storici, scrittori, scienziati, filosofi e giornalisti per raccontare l'attualità di dieci secoli di storia, dalla caduta dell’Impero Romano d'Occidente alla scoperta dell’America.

“Mediterraneo. Il mare della Storia” il tema della VI edizione - Sarà “Mediterraneo. Il mare della Storia” il tema della sesta edizione del Festival del Medioevo, in programma a Gubbio dal 23 al 27 settembre 2020. Un appassionante viaggio nella memoria profonda del “Mare nostrum” dell’antica Roma, che proprio nel Medioevo iniziò ad essere chiamato “Mare in mezzo alle terre”. Vasto “lago chiuso” tra una sponda […]
Il grande racconto della Storia - Il Festival del Medioevo, ideato dal giornalista Federico Fioravanti, è organizzato dalla Associazione culturale Festival del Medioevo in collaborazione con il Comune di Gubbio, l’affascinante città medievale dell’Umbria che stregò Hermann Hesse: “Si crede di sognare o di trovarsi di fronte a uno scenario teatrale. E bisogna continuamente persuadersi che invece tutto è lì, fermo […]
Sostieni il Festival del Medioevo - Il Festival del Medioevo è ideato e organizzato da una associazione culturale senza scopo di lucro. Tutti gli Incontri con gli autori, i focus e le lezioni di Storia sono gratuiti e a ingresso libero. Le video lezioni vengono anche pubblicate sul nostro canale YouTube per chi non può venire di persona al Festival. Il […]
 

GLI ULTIMI ARTICOLI

L’Armata Brancaleone - Branca, Branca, Branca!Leon! Leon! Leon! Il 7 aprile 1966 sulle note della leggendaria fanfara col fischio composta da Carlo Rustichelli, l’Armata Brancaleone marcia sulla penisola e si prepara a conquistare il mondo del cinema e a segnare una nuova era nella comicità e nell’immaginario medievale. Mario Monicelli, in realtà, ne parlerà semplicemente come di un […]
Le città, memoria dell’Italia - “L’urbs [la città fisica] sono le mura, ma la civitas [la città intesa come cittadinanza] non sono le pietre ma la gente che la abita”. Rileggere queste parole delle Etymologiae di Isidoro di Siviglia (560ca-636) dà le vertigini. Proprio per la sovrapposizione tra questi due mondi distintivi della città medievale: composta da un lato da […]
La libertà sognata nella pietra: San Marino (neo)medievale - SAN MARINO DALLA PROSPETTIVA DEL MEDIEVALISMO La linea d’orizzonte tracciata dal monte Titano è inconfondibile, sia che la si guardi dagli Appennini di cui è ultima propaggine, sia dalla pianura Padana, su cui la costa del monte si affaccia come un balcone: sono tre pinnacoli di roccia, su ciascuno dei quali si erge una fortificazione. […]
“Tutto andrà bene”, frase di speranza di Giuliana di Norwich - “All shall be well”,. “Tutto andrà bene”. La frase che sbuca sulle vie e i balconi d’Italia al tempo del Coronavirus è una espressione che usò Giuliana di Norwich, (8 novembre 1342 – 1416) una mistica inglese, santa della Chiesa anglicana e considerata beata dalla Chiesa cattolica. Nelle Rivelazioni, al capitolo 27, scrisse: “È stato […]
Longobardi, padri dimenticati dell’Italia - Si parla tanto d’identità, da noi in Italia. Ma, a riprova della cinica strumentalizzazione attuale di molti temi storici e del provincialismo, dell’ignoranza sulla quale certe attuali “riappropriazioni identitarie” sono fondate, si chiamano in causa i Latini, gli Etruschi, i Greci, soprattutto – com’è noto: e anche troppo… – i Celti (scimmiottando irlandesi e francesi): […]
Le origini di Venezia - Le origini di Venezia sono ancora un capitolo oscuro della storia del Medioevo, su cui poco ci dicono le fonti di cui disponiamo, spesso tra l’altro mescolando in modo inestricabile realtà e leggenda. L’unica cosa veramente certa è che Venezia nacque bizantina e tale si mantenne per alcuni secoli. I Veneziani (o “Venetici” come li […]
L’osceno nell’arte medievale - Spesso l’idea sulla produzione artistica medievale non sembra contemplare la componente esplicitamente sessuale nelle figurazioni scultoree e pittoriche. Di certo esiste una evidente frattura sulla licenziosità di molte pitture e raffigurazioni di età classica, con la produzione maturata a cominciare dall’età cristiana. Questo è un dato di fatto che, tuttavia non può essere innalzato al […]
Ragusa, città della prima quarantena - Quarantena. La prima, storica decisione di isolare un gruppo di persone per provare a debellare una malattia infettiva, venne presa il 27 luglio 1377 nella città dalmata di Ragusa, l’attuale Dubrovnik. Il nemico da combattere era la Peste Nera, la spaventosa epidemia che dal 1347 in più riprese sterminò oltre 30 milioni di persone, circa […]
L’Europa nel Medioevo - Europa è un termine proveniente dal mondo della mitologia antica – letteralmente significa “grandi occhi” -; esso designava infatti il nome di una figlia del re di Tiro, rapita da Zeus che avrebbe avuto da lei tre figli: Minosse, Radamante e Sarpedonte, fondatori della civiltà minoico-cretese. Con il tempo gli storici e geografi greci utilizzarono […]

LE VIDEO LEZIONI DEGLI INCONTRI CON GLI AUTORI

Le video registrazioni delle lezioni di storia che si tengono ogni anno al Festival del Medioevo. Guardale sul nostro canale YouTube.

 

LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

È la più seguita sul tema, attiva ogni giorno con post sui nostri articoli, notizie dal mondo della storia medievale e anticipazioni sui nostri eventi.

   

ENSEMBLE MICROLOGUS

I partner musicali del Festival del Medioevo, tra i primi ricercatori a contribuire alla riscoperta della musica medievale. Studiano, progettano ed eseguono i nostri concerti serali in base al tema annuale del Festival.

 

NOTIZIE DAL MONDO DELLA STORIA MEDIEVALE

Lo straordinario patrimonio storico di Lucca - In edicola dal 7 aprile sulla rivista mensile MedioEvo, un dossier dedicato allo straordinario patrimonio storico di Lucca. Capitale del pellegrinaggio, vero e proprio nodo viario dei percorsi che portavano a Roma, Gerusalemme e Santiago, la splendida città della Toscana custodisce memorie e simboli di un’epoca segnata dai grandi viaggi della fede. Un invito alla […]
Le regole del lusso - Apposite leggi suntuarie regolavano l’esibizione del lusso fra Medioevo ed età moderna. Furono in particolare le città comunali ad emanare in modo sistematico, a partire dalla seconda metà del XIII secolo, norme che limitavano gli sprechi e le esibizioni che non fossero commisurate all’età, alla condizione sociale, alla capacità economica, all’appartenenza religiosa o ad altro […]

UN GIORNO NEL MEDIOEVO


TUTTI GLI ARTICOLI

  • Consenso al trattamento dati
error: Tutti i contenuti di questo sito web sono protetti.