Un grande appuntamento culturale a Gubbio dal 23 al 27 settembre 2020. Non una rievocazione e nemmeno una delle tante feste medievali. Ma una manifestazione unica nel suo genere: cinque giorni di incontri a ingresso libero con storici, scrittori, scienziati, filosofi e giornalisti per raccontare l'attualità di dieci secoli di storia, dalla caduta dell’Impero Romano d'Occidente alla scoperta dell’America.

Nel pieno rispetto delle norme sanitarie emanate a seguito dell’epidemia da COVID-19, l’ingresso agli eventi del Festival sarà possibile su prenotazione.

“Mediterraneo. Il mare della Storia” il tema della VI edizione - Sarà “Mediterraneo. Il mare della Storia” il tema della sesta edizione del Festival del Medioevo, in programma a Gubbio dal 23 al 27 settembre 2020. Nel pieno rispetto delle norme emanate a seguito dell’epidemia da COVID-19, i luoghi della manifestazione saranno dotati di tutti i presidi e le misure sanitarie necessarie. Tutte le informazioni sul […]
Il grande racconto della Storia - Il Festival del Medioevo, ideato dal giornalista Federico Fioravanti, è organizzato dalla Associazione culturale Festival del Medioevo in collaborazione con il Comune di Gubbio, l’affascinante città medievale dell’Umbria che stregò Hermann Hesse: “Si crede di sognare o di trovarsi di fronte a uno scenario teatrale. E bisogna continuamente persuadersi che invece tutto è lì, fermo […]
 

GLI ULTIMI ARTICOLI

Quando i saraceni assediarono Roma - L’Italia, nel IX secolo, fu investita dal jihad, con una lunga e terribile contabilità fatta di centinaia di attacchi, raids e scorrerie, sul mare come all’interno che interessarono non solo il Sud, ma tutta la costa e le isole tirreniche, dalla Calabria al Lazio fino alla Lunigiana, a Genova, alla Sardegna, alla Corsica. E l’Adriatico: […]
Chi erano i Vichinghi? - Quando pensiamo alla Scandinavia medievale, la prima immagine che ci viene in mente è quella dei Vichinghi, spietati predoni dei mari, affamati di terre e di ricchezze, che tra VIII e XI secolo imperversarono in Europa, seminando il terrore dall’Atlantico al Mar Caspio, dal Mediterraneo al Baltico. In effetti, nei libri, nei fumetti, nei film […]
Lucera, la fine della colonia saracena - Quel 15 agosto 1300 fu un giorno di terrore e morte, a Lucera. E lo furono anche il 16 agosto, poi il 17, il 18… Per nove giorni, la città pugliese posta a guardia del Tavoliere, prediletta da Federico II, ricca di commerci e famosa per l’abilità dei suoi artigiani e tessitori, fu spogliata di […]
Urbano VI deposto dai cardinali - Ad Anagni, i mercenari bretoni e i soldati del conte di Fondi Onorato Caetani, già padroni della città, si disposero intorno alla cattedrale presidiando tutti gli accessi: nessuno doveva turbare il clima teso e grave che si respirava al suo interno. L’intero collegio dei cardinali stava per annunciare al mondo che la Chiesa sarebbe diventata […]
Fibonacci, il genio dei numeri - La matematica, l’algebra, la geometria non sarebbero probabilmente quelle che conosciamo oggi senza l’opera paziente e preziosa di un personaggio che ha dedicato la sua vita allo studio e alla divulgazione della scienza dei calcoli e dei solidi. Ci riferiamo a Leonardo Fibonacci, altrimenti detto Leonardo Pisano a causa delle sue origini, vissuto tra il […]
I viaggi nel Medioevo - È in libreria I viaggi nel Medioevo (Odoya, 2020) dello storico tedesco Norbert Ohler. Fonte principale dell’opera sono i diari di viaggio dei viaggiatori e dei pellegrini. Pubblichiamo un estratto dell’introduzione al volume, dalla quale scopriamo che, rispetto all’antichità, la velocità dei viaggi era diminuita a dispetto di una eterna voglia di mettersi in cammino […]
Costanzo Cloro, dall’Illiria al trono dell’impero - Flavio Valerio Costanzo, meglio noto come Costanzo Cloro, nato secondo le fonti il 31 marzo del 250, è passato alla storia come il padre di quel Costantino che, tra le molte cose, sdoganò definitivamente il passaggio del Cristianesimo da religione non tollerata a culto di Stato. Tuttavia la sua vicenda politica è strettamente connessa alla […]
La contessa Matilde vestita di mitologie - Diciamolo subito: Matilde è sempre stata sotto il segno del mito. A cominciare dal mito fondatore, quello di Donizone, che difficilmente avrebbe potuto esprimersi in modo diverso ma avrebbe potuto scegliere diverse modalità espressive, fino alla odierna fiorente industria turistica. Ma il mito è multiplo per sua natura. Nel secolo XVII Matilde fu l’emblema perfetto […]
Mediterraneo, oltre la geografia - Il Mediterraneo non è solo geografia, ricordava lo scrittore Predrag Matvejevitć. Risalendo alla definizione di “mare salato” dei Greci, che per primi lo definirono ἅλς, cioè “sale”, Roberta Morosini nel libro Il mare salato. Il Mediterraneo di Dante, Petrarca e Boccaccio, (Viella, 2020) prova a “leggere” il Mediterraneo come spazio letterario. Qual è il ruolo […]
La Sartoria, questa Cenerentola - Negli ultimi anni la letteratura sulla storia della sartoria e sulla storia del costume, accademica e non, si è arricchita di moltissimo materiale, grazie anche all’impulso negli studi della cultura materiale, termine ormai molto in voga, di cui anche gli abiti possono far parte. Tuttavia, ancora resiste fortemente un certo snobismo accademico e culturale – […]
Guglielmo de Parisio, nobile cristiano a capo dei Saraceni - Siamo nel 1268 in Capitanata, la “Magna Capitana” di Re Enzo, figlio dell’Imperatore Federico II, a quel tempo rinchiuso a Bologna dopo la cattura avvenuta nel 1249. Tutta la dinastia sveva è ormai stata sconfitta e dopo la morte dell’Imperatore Federico II, né Corrado IV né tantomeno Manfredi erano riusciti nell’intento di ultimare l’ambizioso progetto […]

LE VIDEO LEZIONI DEGLI INCONTRI CON GLI AUTORI

Le video registrazioni delle lezioni di storia che si tengono ogni anno al Festival del Medioevo. Guardale sul nostro canale YouTube.

 

LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

È la più seguita sul tema, attiva ogni giorno con post sui nostri articoli, notizie dal mondo della storia medievale e anticipazioni sui nostri eventi.

   

ENSEMBLE MICROLOGUS

I partner musicali del Festival del Medioevo, tra i primi ricercatori a contribuire alla riscoperta della musica medievale. Studiano, progettano ed eseguono i nostri concerti serali in base al tema annuale del Festival.

 

NOTIZIE DAL MONDO DELLA STORIA MEDIEVALE

Visite guidate al Castello di Sorbello - ✦ Maniero di grande fascino, depositario di storie e custode di antichi segreti ✦ Nella valle del fiume Niccone, dove le terre d’Umbria sfumano nella Toscana, tra boschi di lecci e castagni si erge la mole maestosa del Castello di Sorbello. La visita al Castello di Sorbello offre l’opportunità di sperimentare un viaggio nei secoli […]

L’ANGOLO DELL’EDITORE


UN GIORNO NEL MEDIOEVO


TUTTI GLI ARTICOLI

  • Consenso al trattamento dati
error: Tutti i contenuti di questo sito web sono protetti.